Studio Dentistico Dott.ssa Roberta Sardano a Monopoli (BA)

Orario di apertura : Dal Lunedi al Venerdì - 9:00 - 19:30
  Contattaci : +39 334 2683911

Servizi

Servizi specialistici offerti dallo Studio Dentistico Sardano

Prevenzione

Prendersi cura dei denti sani. Grazie ai nostri controlli regolari siamo in grado di individuare subito futuri problemi e malattie. Così siete sempre al sicuro.

Igiene Dentale

Ablazione del tartaro mediante strumenti ultrasonici e rimozione delle macchie di fumo, tè e caffè mediante getto di bicarbonato ad alta pressione.

Conservativa

Questo termine indica un settore dell’Odontoiatria che permette di ricostruire (e dunque conservare) i denti affetti da patologie, o che hanno subito traumi, avvalendosi di materiali da restauro, come le resine composite. Oggi abbiamo a disposizione materiali compositi e innovative tecniche di adesione ai tessuti dentali, che permettono di risolvere in modo conservativo, con la minima invasività e nell’ambito di una sola seduta, perdite di sostanza ed inestetismi di vario tipo.

Odontoiatria estetica

L'odontoiatria estetica si occupa di trattamenti dentali mirati a migliorare l'estetica del sorriso. Fra le terapie offerte da questa branca dell’Odontoiatria figurano gli intarsi in composito o in ceramica (che, risolvendo ampie perdite di tessuto dentale, sostituiscono la parte mancante con materiali estetici che restituiscono il colore e la forma del dente originario); le otturazioni estetiche (che ricostruiscono i denti con materiali simili alla dentina e allo smalto dentale), le faccette e le corone in ceramica integrale (che vengono attraversate dalla luce come i denti naturali dando un risultato del tutto naturale).

Ortodonzia

La parola Ortodonzia è di derivazione greca e significa “denti dritti” (ortos e odontos). Tale branca dell’Odontoiatria studia le anomalie presenti nella costituzione, nello sviluppo e nella posizione di denti e ossa mascellari, occupandosi del movimento dentale nei pazienti adulti e della modifica ortopedica in quelli in crescita. Il trattamento ortodontico può rendersi necessario per motivi di tipo funzionale legati alla masticazione, prima di una corretta riabilitazione protesica o per motivi puramente cosmetici.
Nella fattispecie, nel nostro studio dentistico ci occupiamo di:

  • ortodonzia dell'età evolutiva
  • ortodonzia dell'adulto
  • ortopedia funzionale dei mascellari
  • ortodonzia invisibile
  • ortodonzia linguale
  • ortodonzia prechirurgica
  • ortodonzia preprotesica

Gnatologia

La Gnatologia si occupa dello studio delle funzioni, disfunzioni e patologie delle ossa mascellari, diagnosticando e curando i problemi legati alla masticazione, le disfunzioni cranio mandibolari o temporo mandibolari. Tali problemi possono manifestarsi attraverso i sintomi più svariati, tra cui ronzii, cefalee, vertigini, rumori articolari, problemi posturali, incoordinazioni nei movimenti mandibolari, ecc. Nei casi maggiormente complessi alla terapia gnatologica possono essere associate altre cure dentali (ortodontiche, chirurgiche o protesiche).

Odontoiatria pediatrica (pedodonzia)

Ci prendiamo cura dei piccoli pazienti, che controlliamo a partire dai primi anni di vita per monitorare l’eruzione, lo stato di salute dei denti decidui, la permuta dentale e intercettare precocemente eventuali malocclusioni. Diamo molta importanza alla prevenzione della carie, istruendo i piccoli pazienti ad una corretta igiene orale, e attraverso la protezione dei denti permanenti mediante la sigillatura di solchi e fossette, una procedura rapida e indolore che consiste nell’applicazione di una resina protettiva trasparente sulla superficie masticatoria dei primi molari permanenti nel momento in cui erompono (verso i 6-7 anni di età)

Endodonzia

Questa branca dell’odontoiatria si occupa dell’endodonto, ovvero lo spazio all’interno del dente contenente la polpa dentaria (un tessuto molle costituito da cellule, fibre nervose, vasi sanguigni). Lo scopo principale dell’Endodonzia è quello di preservare la vitalità del tessuto pulpare (soprattutto nei pazienti più giovani), tramite metodiche di diverso tipo volte a stimolare la riparazione della polpa danneggiata. Laddove ciò non sia possibile, si interviene con una terapia canalare allo scopo di rimuovere i tessuti pulpari del dente, effettuando una detersione, sagomatura e otturazione dei canali radicolari (terapia più nota con il termine "devitalizzazione").

Sbiancamento dentale

Lo sbiancamento dentale professionale consente di recuperare il bianco naturale dei denti, eliminando le macchie causate dall’invecchiamento, dal fumo, dall’assunzione di alimenti e bevande coloranti, ecc. Può essere fatto “in office” (ovvero in studio) o “at home” (a casa, ma sempre sotto indicazioni e successivo controllo/supervisione da parte dello specialista). Lo sbiancamento dentale professionale consente di ottenere un elevato sbiancamento e una lunga durata dei risultati.

Parodontologia

La parodontologia studia i tessuti e le patologie del parodonto (dal greco peri = attorno; odons = dente), che è costituito da gengiva, osso alveolare, cemento radicolare, legamento parodontale. La parodontologia si occupa dunque dell'insieme dei tessuti molli e duri che circondano il dente assicurando, in condizioni di salute, la sua stabilità nell'arcata alveolare. Questa branca dell’Odontoiatria si occupa anche delle malattie che interessano il parodonto, note con il termine malattie parodontali o parodontopatie.

Chirurgia orale

Fino a qualche anno fa non si dava moltissima importanza alla resa estetica degli interventi odontoiatrici; quello che contava era prevalentemente il ripristino della funzionalità dell’apparato masticatorio. La chirurgia orale si occupa di interventi chirurgici volti a porre rimedio a situazioni biologiche e anatomiche problematiche, che in alcuni casi sono divenute irreversibili. Fra i molteplici compiti della chirurgia orale figurano: la rimozione di residui radicolari; la rimozione di radici o denti inclusi nell’osso; estrazioni dentali; enucleazione di lipomi, cisti, tumori e neoformazioni del cavo orale; interventi di implantologia ed interventi di tipo chirurgico eseguiti a scopo pre-implantare.

Chirurgia sonica e piezoelettrica

Gli strumenti per la chirurgia sonica hanno il vantaggio di possedere un’ottima capacità ablativa sui tessuti mineralizzati; allo stesso tempo, essi hanno una scarsa capacità di taglio per i tessuti molli, preservandoli in tal modo da danneggiamenti. La chirurgia piezoelettrica si avvale di tecnologia ultrasonica sofisticata e rappresenta un approccio rivoluzionario alla chirurgia ossea. Essa agisce unicamente su tessuti duri come denti, ossa e smalto, rispettando i tessuti molli e minimizzando i rischi di gonfiore, edema o necrosi della parte operata.

Implantologia

L’insieme dei processi e delle tecniche chirurgiche necessarie alla sostituzione dei denti nei pazienti affetti da forme più o meno gravi di edentulismo (mancanza parziale o totale dei denti). Lo scopo ultimo è quello di ristabilire le normali procedure di masticazione, e, più in generale, tutte le varie funzioni della bocca. Sostanzialmente le operazioni consistono nell’inserimento di elementi metallici all’interno dell’osso mandibolare o mascellare, sui quali successivamente viene fissato il tipo di protesi più adatta al caso specifico.

Protesi dentale

Protesi fissa, protesi estetica, protesi parziale rimovibile, protesi totale, protesi su impianti.

Radiologia endorale digitale

In tempo reale, grazie a un sensore endorale collegato al pc, possiamo visualizzare la radiografia di singoli elementi dentari o di gruppi di denti, per diagnosticare carie ancora non visibili a occhio nudo e i segni iniziali della malattia parodontale.